vai al successivo >>


Collana  EURIDICE  -  n. 2

Frammenti da un giornale di bordo

di Kenneth White

traduzione di Marco Rota

con un'opera originale a tecnica mista di Oliana Spazzoli e un linoleum originale in copertina di Luciano Ragozzino

stampato tipograficamente a mano con caratteri Garamond su carta Hahnemühle

150 esemplari numerati e firmati da Oliana Spazzoli al colophon

formato 20x14,5 cm

gennaio 2008

copertina con linoleum originale di Luciano Ragozzino
copertina con linoleum originale di Luciano Ragozzino

 

Il quindicesimo giorno di novembre

avvistammo a tribordo

una roccia solitaria.

 

*

 

Nera massa

i cui contorni

grossomodo ricordano

la figura di un corvo

 

se lo guardi

quasi ti sembra di udirlo gracchiare.

 

*

 

Lassù

nulla

neppure ossa

solo roccia

vento

e il mare a perdita d’occhio.

 

              [traduzione di Marco Rota]

 

opera originale a tecnica mista di Oliana Spazzoli
opera originale a tecnica mista di Oliana Spazzoli

 

 

On the 15th day of November

we saw, off to starboard

a lonely rock.

 

*

 

Black hulk

its outlines

suggesting roughly

the body of a crow

 

staring

you could almost hear it caw.

 

*

 

Up there

nothing

not even bones

only rock

wind

and boundless sea.

colophon stampato a due colori numerato e firmato da Oliana Spazzoli
colophon stampato a due colori numerato e firmato da Oliana Spazzoli

vai al successivo >>