Collana  QUADERNI  -  n. 78

L'apparizione

di Maddalena Bolis

con due incisioni originali di Elisabetta Diamanti a doppia pagina di cui una con interventi originali in grafite

a cura di Marco Rota

composto e stampato tipograficamente a mano con caratteri Bodoni corpo 12 su carta Hahnemühle naturale da 300 grammi

32 esemplari numerati e firmati dall'autore e dall'artista

formato 20,5x27 cm - cofanetto protettivo a fascia con impressione a secco

11 ottobre 2016

copertina con stampa tipografica a due colori
copertina con stampa tipografica a due colori

 

 

 

In fondo, nelle ferite semicupe

c'è il grumo che batte il tempo,

il groviglio dei fili ancora acerbo

- raccontami una fiaba,

una nenia che affondi.

frontespizio con stampa tipografica a due colori
frontespizio con stampa tipografica a due colori

incisione originale a doppia pagina di Elisabetta Diamanti - 20x53 cm
incisione originale a doppia pagina di Elisabetta Diamanti - 20x53 cm
incisione originale a doppia pagina di Elisbetta Diamanti con interventi in grafite - 20x53 cm
incisione originale a doppia pagina di Elisbetta Diamanti con interventi in grafite - 20x53 cm

 

  

 

Sotto il cielo, senza tempo, sopra la terra

ciò che cresce - deve:

s'incunea bozzolo fiero,

non teme, s'inviola!

colophon numerato e firmato
colophon numerato e firmato

L'effacement soit

ma façon de resplendir 

a Philippe Jaccottet (1925-2021)

Dove stai andando?,

vorrei chiederle mentre si alza. Se ne va.

Sta per essere qualcos'altro.

Mario Benedetti (1955 - 2020)

Dove comincio anch'io

Ho guardato il mondo e l’ho visto nella memoria,

facce senza occhi, gente che non parla più, un tacere

che sembra quello della morte, senza mai storia.

Franco Loi (1930 - 2021)

Nel scûr