Collana  QUADERNI  -  n. 56

Breviario

di Gianfranco Pardi

da un progetto dell'autore su un'idea di Marco Rota

con testi inediti e opere grafiche originali

stampato tipograficamente a mano con caratteri Bodoni su carta Hahnemühle

55 esemplari numerati e firmati

formato 39,5x27,5x3 cm

cofanetto in plexiglass formato 40,5x28,5x3,7 cm

6 luglio 2010

piatto anteriore della copertina
piatto anteriore della copertina

piatto posteriore della copertina
piatto posteriore della copertina
frontespizio stampato a due colori
frontespizio stampato a due colori

il cofanetto e il libro a fogli sciolti
il cofanetto e il libro a fogli sciolti
l'artista interviene con il pastello bianco sul collage
l'artista interviene con il pastello bianco sul collage
collage e intervento originale dell'artista
collage e intervento originale dell'artista

doppia pagina con stampa tipografica e collage
doppia pagina con stampa tipografica e collage

 

 

 

Angelo

 

 

Hallelujah... Hallelujah

Un angelo

               all'angolo di Piazza Loreto

Sbatteva le ali

                    ma non volava

Cercava qualcuno d'aiutarlo

 

ma le ali si erano

                         spagliate

Passata la novantuno

nessuno lo guardava

lo presi sottobraccio e lo portai a casa

pagina con stampa tipografica e collage
pagina con stampa tipografica e collage

doppia pagina con stampa tipografica a due colori e collage
doppia pagina con stampa tipografica a due colori e collage
pagina con stampa tipografica e collage
pagina con stampa tipografica e collage
stampa tipografica, collage e intervento originale dell'artista
stampa tipografica, collage e intervento originale dell'artista

Gianfranco Pardi firma il colophon di "Breviario"
Gianfranco Pardi firma il colophon di "Breviario"
colophon numerato e firmato
colophon numerato e firmato

Dal 13 gennaio al 2 febbraio 2019, presso la sala espositiva "Virgilio Carbonari" di Seriate (Bg), in piazza Alebardi 1, si tiene la mostra personale di Raffaele Bonuomo Tracce. In esposizione anche il quaderno Neve.

Il 19 e 20 gennaio siamo presenti al Salone della Cultura di Milano.