Collana  QUADERNI  -  n. 19

Piano d'erba

di Giampiero Neri

con un disegno originale firmato e datato di Vincenzo Pezzella

stampato tipograficamente a mano con caratteri Garamond su carta Hahnemühle

40 esemplari numerati e firmati dall'autore e dall'artista

formato 27,5x20,5 cm

9 gennaio 2005

copertina
copertina

 

Della bicicletta caduta a terra.

 

Dell'amico del padre,

della sua bicicletta caduta.

 

Della sua bicicletta, delle ruote,

la bicicletta era caduta a terra.

 

Davanti alla scalinata

aveva visto l'amico di suo padre,

la bicicletta era caduta a terra.

 

Nell'abbracciarlo

la bicicletta era caduta a terra.

- Se doveva finire -

era stato il commento.

 

Davanti alla scalinata del Terragni

aveva visto l'amico di suo padre.

Nell'abbracciarlo la bicicletta era caduta a terra.

 

"Doveva essere l'ultimo"

era stato il suo necrologio.

 

frontespizio
frontespizio

diaegno originale di Vincenzo Pezzella (misura 210x150 mm)
diaegno originale di Vincenzo Pezzella (misura 210x150 mm)
colophon numerato e firmato
colophon numerato e firmato

Dal 13 gennaio al 2 febbraio 2019, presso la sala espositiva "Virgilio Carbonari" di Seriate (Bg), in piazza Alebardi 1, si tiene la mostra personale di Raffaele Bonuomo Tracce. In esposizione anche il quaderno Neve.

Il 19 e 20 gennaio siamo presenti al Salone della Cultura di Milano.