Collana  QUADERNETTI  -  n. 6

Le nuvole dell'abbandono

di Roberto Dossi

poemetto inedito

stampato tipograficamente a mano con caratteri Garamond su carta Hahnemühle

99 esemplari numerati, di cui le prime 33 contengono interventi a foglia d'oro di Luigi Mariani Vago

formato 13,5x10,5 cm

7 agosto 2005

copertina
copertina

 

 

 

Le nuvole non soffrono come i roseti

stanno ferme nella riga dei colpi

e lasciano nei labirinti le ore

i boccali colmi di selve animate

nelle meraviglie croci di luci in preghiera.

Il sonno è antico nella paura

riordina il simbolo della stanza,

la sua grammatica,

per il siero che non si completa nella morte

ma cresce forgiando i pozzi, l'orologio verde.

L'uomo che cade sulla morte

è un'unica veglia, foro di luna aggrappata

alle madri delle madri.

 

colophon numerato
colophon numerato

Il 18 e 19 gennaio siamo presenti al Salone della Cultura di Milano.