Collana  QUADERNETTI  -  n. 6

Le nuvole dell'abbandono

di Roberto Dossi

poemetto inedito

stampato tipograficamente a mano con caratteri Garamond su carta Hahnemühle

99 esemplari numerati, di cui le prime 33 contengono interventi a foglia d'oro di Luigi Mariani Vago

formato 13,5x10,5 cm

7 agosto 2005

copertina
copertina

 

 

 

Le nuvole non soffrono come i roseti

stanno ferme nella riga dei colpi

e lasciano nei labirinti le ore

i boccali colmi di selve animate

nelle meraviglie croci di luci in preghiera.

Il sonno è antico nella paura

riordina il simbolo della stanza,

la sua grammatica,

per il siero che non si completa nella morte

ma cresce forgiando i pozzi, l'orologio verde.

L'uomo che cade sulla morte

è un'unica veglia, foro di luna aggrappata

alle madri delle madri.

 

colophon numerato
colophon numerato

Dove stai andando?,

vorrei chiederle mentre si alza. Se ne va.

Sta per essere qualcos'altro.

Mario Benedetti (1955 - 2020)

Dove comincio anch'io

Ho guardato il mondo e l’ho visto nella memoria,

facce senza occhi, gente che non parla più, un tacere

che sembra quello della morte, senza mai storia.

Franco Loi (1930 - 2021)

Nel scûr